Archivi tag: zar

LA RIVOLUZIONE RUSSA DEL 1917 E LA CONSEGUENTE USCITA DELLA RUSSIA DAL PRIMO CONFLITTO MONDIALE

In Russia nel 1917 la situazione economica portata dal primo conflitto mondiale aveva portato a delle manifestazioni popolari contro la continuazione della guerra. In particolare la manifestazione dell’8 marzo del 1917 a San Pietroburgo aveva portato a manifestare le donne unite a circa 200.000 operai per la mancanza di pane. Lo zar Nicola II dette l’ordine alle truppe presenti di reprimere la rivolta ma inaspettatamente i soldati si unirono alla causa del popolo. L’ordine di scioglimento della Duma impartito da Nicola II non fu ascoltato e venne organizzato un governo provvisorio capitanato dal principe Georgij L’vov il quale chiese l’abdicazione dello zar. Faceva parte del governo provvisorio il ministro della giustizia Aleksandr Kerenskij membro del Soviet di San Pietroburgo. Il soviet di San Pietroburgo garantì supporto al governo provvisorio anche se tuttavia rivendicava una forma di autonomia dal nuovo governo. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea

L’IMPERO RUSSO A PARTIRE DAL 1855

Se la Gran Bretagna a metà ottocento si era già avviata verso un florido percorso economico nello stesso periodo storico l’Impero Russo possedeva all’interno del concerto delle grandi potenze l’indice di arretratezza più alto. A metà ottocento i contadini presenti in Russia ammontavano a circa 20.000.000 e l’economia si basava principalmente sull’agricoltura. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea