Archivi tag: 1919

IL TRATTATO DI VERSAILLES DEL 1919: SPERANZE E REALTA’ DEL DOPOGUERRA

Ai rappresentanti dei quattro paesi vincitori della Prima Guerra Mondiale spettava un difficile compito quello di riorganizzare il continente europeo dopo circa cinque anni di guerra. L’instabilità dei vincitori e dei vinti europei era notevole sia internamente che esternamente. I quattro rappresentati dei paesi vincitori erano il primo ministro italiano Vittorio Emanuele Orlando il primo ministro britannico Lloyd George il primo ministro francese Clemenceu ed il presidente americano Woodrow Wilson. Quattro imperi erano crollati conseguentemente alla Prima Guerra Mondiale l’Impero Austro-Ungarico l’impero Tedesco l’Impero Ottomano e l’Impero Russo. Ai vinti venne impedito di accedere alle trattative di pace. La Francia voleva l’annientamento del nemico tedesco ed ottenne seppure fosse contraria a tale politica l’appoggio della Gran Bretagna. Agli inglesi necessitava il consenso francese per l’approvazione delle proprie colonie. L’Italia relegata ad un ruolo di secondo piano benché protestasse non le furono garantite tutte le promesse territoriali. Dopo molti mesi di trattative furono stesi alcuni trattati di pace di cui quello del giugno 1919 di Versailles risultò essere il più importante. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea